Imola, per il crollo in viale Carducci denunciato un 53enne

IMOLA. Per il crollo del solaio di ieri sera nella palazzina di tre piani in viale Carducci 13/15 c’è una denuncia. L’ha formalizzata il commissariato di polizia di Imola a carico di un 53enne che occupava l’appartamento in cui si è verificato il crollo del sottotetto all’ultimo piano. A crollare era stato infatti il solaio dell’appartamento posto all’ultimo piano e a determinarlo sarebbe stato il peso eccessivo delle batterie dei pannelli solari installati sul tetto senza le necessarie autorizzazioni. Fortunatamente non si sono registrati feriti perché al momento del crollo lui era fuori casa ed è stato rintracciato solo in un secondo momento. Le altre famiglie, spaventate dal boato, sono costrette a lasciare la palazzina dichiarata per ora inagibile dai vigili del fuoco. Il 53enne è stato quindi denunciato per il danno colposo a causa del crollo del solaio, ma anche per detenzione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dal momento che nell’abitazione sono state trovate tre piante e 500 grammi di marijuana in essiccazione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui