IMOLA. Era prevedibile, ma la conferma lascia comunque l’amaro in bocca. Addio Pearl Jam, o quanto meno arrivederci: in seguito alla pandemia globale causata dal virus COVID-19, le date del tour europeo dei Pearl Jam previste per il 2020 sono posticipate all’estate 2021 nei mesi di giugno e luglio (lo show italiano sarà a luglio). Il team sta lavorando con i propri partner per riprogrammare le date e pubblicare il nuovo calendario il prima possibile. I biglietti precedentemente acquistati per il concerto italiano all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola previsto per il 5 luglio 2020 restano validi per la nuova data.  In questo momento non è possibile fare richiesta per eventuali rimborsi, tuttavia si procederà a valutare ogni policy specifica sui biglietti in ciascun Paese. I possessori dei biglietti saranno avvisati di ogni aggiornamento.

Argomenti:

autodromo ferrari

concerti

pearl jam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *