IMOLA. La Lega di Imola ha depositato la lista dei propri candidati al consiglio comunale, a sostegno della candidatura a sindaco di Daniele Marchetti, lanciata già a fine luglio. In cima ci sono i due nomi dei consiglieri uscenti dall’ultima consigliatura, tutti gli altri seguono in ordine alfabetico, così come era stato fatto per le Regionali.
In testa alla lista
Il capolista è il veterano del consiglio comunale, in passato già esponente di Alleanza nazionale poi Forza Italia e infine Lega, Simone Carapia, 48 impiegato in Regione e socio nella società di gestione della piscina di Fontanelice. Carapia si era dato disponibile anche a correre come sindaco, ma poi la scelta è ricaduta sul più giovane Marchetti. Subito dopo di lui c’è Fabiano Cavina, 58 anni, di mestiere giardiniere, l’ex esponente grillino passato ai banchi della Lega nel corso della passata turbolenta consigliatura, che in più di un’occasione è stato protagonista di movimentati interventi.
Tutti i nomi
Ed ecco chi sono gli altri, fra cui molti giovani e anche un avvocato originario del Congo. I nomi: Pietro Bertoni, 63 anni, bancario; Federico Bitelli 18 anni il più giovane della lista studente del Liceo classico e coordinatore dei giovani della Lega a Imola; Serena Bugani, 23, studentessa scienze e tecniche psicologiche, è stata una atleta della nazionale di ginnastica artistica; Costanza Cappelli, 53 tecnica di laboratorio; Rebecca Chiarini, 44 anni, avvocata; Federica De Giovanni, 49, operaia; Naica Di Girolamo, 39, geometra; Ilyan Dosi, 29 anni, tecnico commerciale; Simone Fanti 38 anni, operaio; Francesca Formica, 23, studentessa; Fabio Galastro, 51, fisioterapista; Loris Landi, 36, operaio, ha fondato la Nazionale di rugby per giocatori non udenti; Liviana Lelli , 65, artigiana; Silvia Liverani, 37, casalinga; Fabio Morotti, 57, disoccupato; Kahumba Mulosivens 58 anni, avvocato, vive e ha famiglia a Imola, opera a Bologna, Torino e Parigi; Simona Pirazzini, 47, operaia; Chiara Rebeggiani, 34, pensionata; Roberto Ricciardi, 32, capotreno; Riccardo Sangiorgi, 20 anni, studente; Fabio Sarti, 58 responsabile commerciale, per un decennio consigliere della Bcc ravennate e imolese, è stato anche iscritto alla Confartigianato, in seno alla quale ha ricoperto la carica di presidente della cooperativa di servizi alle imprese Assimprese; Primo Valentini, 72 anni, pensionato.
I commenti
«Negli ultimi tempi molti giovani si sono avvicinati alla Lega ed è un bel segnale che abbiamo voluto trasferire direttamente in questa lista di nomi –commenta il candidato sindaco Daniele Marchetti –. Sono soddisfatto, abbiamo creato un mix di competenze e di freschezza attraverso questi stessi giovani che si avvicinano ora al mondo della politica. Una lista competitiva e di qualità».

Argomenti:

elezioni

imola

LEGA

lista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *