Imola, le “scatole solidali” sono già 1500 VIDEO

IMOLA. L’iniziativa “le scatole di Natale” lanciata a Imola dall’associazione Imola Futuro e dalla Fondazione Matteo Bagnaresi ha trovato la condivisione del comitato di Imola della Croce rossa italiana, che ha accolto le scatole nei suoi spazi. <Il risultato è stato un trionfo, ad oggi le scatole pervenute sono 1.500 – fa sapere il Comitato della Croce rossa -, a testimonianza della grande generosità da parte degli imolesi e non solo, e altre ne stanno arrivando>. Bambini, famiglie, scuole, associazioni, gruppi di amici o colleghi, tutti si sono mobilitati per questa gara di solidarietà che ancora prima della conclusione (le scatole si possono conferire fino a martedì prossimo 22 dicembre) ha già raggiunto numeri veramente impensabili.

Le scatole sono destinate alle persone e alle famiglie in difficoltà del nostro territorio, che potranno ritirarle direttamente alla sede Cri d Imola, in via Meloni 4, lunedì 21, martedì 22 e mercoledì 23 dicembre dalle 9 alle 19. Considerando il gran numero di “Scatole di Natale” raccolte, per una distribuzione attenta ed efficace Croce rossa, Imola Futuro e Fondazione Bagnaresi si sono accordate mettendosi in rete direttamente con le associazioni, le organizzazioni e le società cittadine, le parrocchie e tutti coloro che, nel territorio del comitato di Imola della Croce rossa, conoscono i bisogni dei cittadini e svolgono un ruolo chiave nel supporto alle persone in difficoltà.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui