IMOLA. Un incendio divampato per cause ancora in corso d’accertamento, ha distrutto una falegnameria a Castel Guelfo, comune del comprensorio Imolese. Erano le 23,50 quando è arrivata la richiesta di intervento ai vigili del fuoco.

L’intervento per spegnere l’incendio

Sul posto sono state inviate due squadre con autopompa, tre autobotti, una autoscala, una autocisterna da 25mila litri, il carro bombole e il funzionario di guardia. Presenti anche i carabinieri.

L’intervento per spegnere l’incendio

Sul posto sono state inviate due squadre con autopompa, tre autobotti, una autoscala, una autocisterna da 25mila litri, il carro bombole e il funzionario di guardia. Presenti anche i carabinieri.

Argomenti:

imola

incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *