Imola, in ricordo del sindaco amedeo Ruggi a 50 anni dalla morte

Sabato prossimo, 30 ottobre, ricorrono i 50 anni dalla scomparsa del sindaco Amedeo Ruggi, che morì al suo tavolo di lavoro in municipio il 30 ottobre del 1971, e l’amministrazione comunale organizza una cerimonia a ricordo in Municipio. L’iniziativa, dal titolo “Amedeo Ruggi, un sindaco tra la gente”, prevede alle 10, nella Sala del Magistrato (che all’epoca ospitava proprio il suo ufficio), nella residenza del palazzo comunale, lo scoprimento di una targa a ricordo di Amedeo Ruggi. Seguirà, alle 10.15, nella sala del consiglio comunale, un’iniziativa istituzionale. Le conclusioni sono affidate a Paolo Calvano, assessore al bilancio, personale, patrimonio e riordino istituzionale della Regione Emilia-Romagna. Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming sul canale web https://imola.civicam.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui