Imola, «Una curva dell’autodromo da intitolare a Fausto Gresini»: ma è subito polemica politica

Il consiglio comunale ha approvato, all’unanimità, l’indicazione di intitolare al compianto campione di motociclismo Fausto Gresini una parte del tracciato dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari”. Lo ha fatto però dopo un’estenuante discussione tra mozioni, conto mozioni, emendamenti e contro emendamenti, presentati tra maggioranza e opposizione, nel caso specifico dai gruppi di Imola corre e la Lista Cappello, che hanno portato il dibattito in aula a protrarsi per quasi un’ora. Tutti i consiglieri, pur dichiarando la loro attestazione di stima e riconoscenza nei confronti del concittadino scomparso pochi mesi fa a causa del Covid, non hanno mancato di difendere i propri steccati di bandiera con una dialettica prolissa e poco in linea con il tema che si stava trattando. Motivo del contendere se accogliere l’indicazione della lista Cappello, che indicava una delle due curve alla Rivazza, o restare per ora sul vago come poi si è votato. A definire chiaramente l’intenzione dell’amministrazione ci ha pensato l’assessora all’Autodromo Elena Penazzi che durante il dibattito in assemblea ha annunciato come «la cerimonia di intitolazione di una parte del tracciato al nostro compianto campione i si terrà nel momento in cui l’autodromo di Imola ospiterà il Campionato di velocità a luglio. Allo stato attuale – ha sottolineato l’assessora – si sta decidendo quale parte sarà scelta, in accordo con i vertici dell’Autodromo e con la famiglia, ma l’Enzo e Dino Ferrari non mancherà di omaggiare perennemente Fauto Gresini. Intanto abbiamo avuto il via libera sostanziale dalla prefettura per poter dedicare un altro spazio a Gresini e che ufficialmente sarà deliberato dalla giunta nella giornata di martedì prossimo. Si tratta – ha concluso Penazzi – della tensostruttura del centro sociale “La Tozzona” che oggi ospita l’hub vaccinale anti Covid».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui