IMOLA. Nuovo incontro oggi fra organizzazioni sindacali e la direzione Cefla sul futuro della divisione shopfitting. Era presente all’incontro anche una delegazione della Itab-La Fortezza che informalmente ha accettato l’invito fatto la scorsa settimana durante l’ultimo incontro. “Nonostante la cessione non sia ancora stata ufficializzata la delegazione Itab ci ha presentato, a grandi linee, il loro progetto  industriale per la Business unit Shopfitting di Cefla – spiegano Cgil, Cisl e Uil in una nota congiunta -. Potrebbe anche essere un progetto interessante, ma senza quantificazione dei futuri investimenti non abbiamo potuto accantonare le nostre perplessità. Ci è stata garantita l’apertura della procedura per la consultazione sindacale a brevissimo, tale comunicazione sarà il primo passo ufficiale per l’inizio delle trattative e in assemblea con i lavoratori abbiamo condiviso il percorso. Resta comunque attivo il blocco di tutti gli straordinari e del flex time”.

Argomenti:

cefla

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *