IMOLA. Prima giornata di emozioni in pista a Imola per il ritorno della Formula 1 dopo ben 14 anni, gara che in tempo di Covid purtroppo si correrà a porte chiuse, con un circus chiuso in “zona rossa” fra torre e paddock. Un tempo talmente lungo di assenza che ha fatto sì che nella pista di Imola i piloti in gara siano praticamente tutti, eccetto il veterano Miki Raikkonen, al loro primo Gp su questa storica pista. Tante le persone, imolesi e non, che hanno preso d’assalto le vie intorno al circuito sfruttando i pochi punti che consentivano uno spicchio di visuale, come alla Tosa, alla Rivazza, o qualche fortunato che ha potuto accedere al Parco delle Acque Minerali per carpire qualche istante delle prove di qualificazione di oggi. Ma domani, giornata di gara, le restrizioni e i controlli saranno ancora più stringenti.

Argomenti:

FORMULA 1

gran premio emilia romagna

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *