Il vigile del fuoco mentre si cala per salvare il gatto

IMOLA. I vigili del fuoco sono stati impegnati oggi pomeriggio nel salvataggio di un gatto precipitato in un pozzo nei pressi di un’abitazione. La richiesta di soccorso alla sala operativa è giunta pochi minuti dopo le 14. Immediatamente è stata allertata la squadra del distaccamento locale, che si è portata sul posto. I Vigili del Fuoco intervenuti hanno dapprima calato un esplosimetro, strumento atto a verificare l’assenza di miscele infiammabili e la respirabilità dell’aria, dopodiché è stata allestita una manovra SAF (Speleo Alpino Fluviale) che ha permesso ad un operatore di calarsi a una profondità di circa 8 metri e riportare in superficie il micio, che è stato preso in carico dal veterinario del gattile imolese.

Argomenti:

gatto

vigili del fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *