Imola, fuga di gas in via del Lavoro. Riparazioni anche oggi

Significativa fuga di gas, ieri mattina, nella zona attorno alla rotonda fra via del Lavoro e via Serraglio. «Il gas fuoriusciva dai tombini – raccontano diversi residenti della zona –. E hanno sentito la puzza anche a grande distanza. Qualcuno l’ha sentita anche dal sottopassaggio della ferrovia e addirittura in via Ortignola».

«Si è trattato di una rottura sulla rete di media pressione – spiega Hera – provocata da una impresa terza, che sta lavorando per la posa della fibra». Ed «è molto probabile che nella posa della fibra, oltre a danneggiare la rete gas, sia stata provocata anche una rottura della rete fognaria prospiciente, che ha causato la infiltrazione di gas dentro alla stessa, tanto è che nella zona si era determinata la fuoriuscita di gas dalle caditoie e dai boccaporti presenti in strada».

Ma «la dispersione è stata fermata dal pronto intervento di Inrete, la società di Hera che si occupa della distribuzione del gas e dell’energia elettrica in Emilia-Romagna, attraverso la chiusura delle valvole di intercettazione presenti – continua – e non ci sono state interruzioni di servizio alle utenze». Subito dopo la chiusura delle valvole, sono cominciate le operazioni di riparazione, che andranno avanti ancora oggi, a cominciare dalla mattina

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia locale, per la chiusura delle strade e la deviazione del traffico in un’area che, nel momento del rientro dal lavoro, è sempre abbastanza critica dal punto di vista della viabilità e del traffico.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui