Imola, Fontanelice comune “Covid free”

Il primo comune del circondario imolese a risultare finalmente “Covid free” dopo tanti mesi è Fontanelice. Il paesino della Vallata del Santerno, che per tutta la prima ondata non aveva nemmeno conosciuto il Covid riuscendo quindi a preservarsi, insieme a Castel del Rio, per poi entrare nella spirale dei contagi come il resto del territorio, oggi è il primo ad uscire dalla lista: non ha più un solo residente che risulti “caso attivo”, ovvero con l’infezione virale in corso.

Intanto l’Ausl di Imola continua a registrare nuovi casi, sia pure in numero limitato; sono 4 i nuovi positivi registrati ieri, su 315 test molecolari e 287 antigenici rapidi refertati. A questo giro, uno ha una età tra i 25 ed i 44 anni e 3 nella fascia 45-64, tutti sono sintomatici. Di questi, poi, 2 persone erano già in quarantena e nessuno è riferibile ad un focolaio noto. Non si registrano nuovi decessi, mentre i guariti sono 19. I casi attivi sull’intero territorio, oggi sono 244, 12.486 i casi totali da inizio pandemia.

Stabili i ricoveri internistici (7 casi) e in semintensiva (2),mentre salgono ad 8 (+1) i ricoveri in terapia intensiva (di cui 3 a Imola).

Intanto anche domenica i centri vaccinali imolesi hanno lavorato effettuando 382 vaccinazioni, per un totale di 56.751 somministrazioni dall’ avvio della campagna a fine 2020, di cui 35.887 prime dosi e 20.864 seconde dosi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui