Imola, fanno esplodere il bancomat a Ponticelli: bottino di 40mila euro

 I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Imola hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili di un furto aggravato commesso ai danni del bancomat della Banca di Imola, filiale di via Montanara a Ponticelli. Il furto è avvenuto questa notte, quando i carabinieri della Centrale Operativa di Imola hanno ricevuto l’allarme dell’istituto di credito, scattato a seguito di un’esplosione provocata da un ordigno che i malviventi avevano collocato sul bancomat per aprirlo. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna per i necessari accertamenti e rilievi sullo stato dei luoghi e delle cose. I malviventi sono fuggiti con un bottino di 40.000 euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui