Imola, è manager ma riceve il reddito di cittadinanza: denunciato

Continuano senza sosta le verifiche dei Carabinieri per scovare i “furbetti” del Reddito di cittadinanza e – ancora di più in questo momento di risalita dei casi di positività al coronavirus – del Green pass. Sul versante dei controlli dei beneficiari del Reddito di cittadinanza, per verificare l’effettivo possesso di tutti i requisiti necessari per ottenerlo, un’indagine dei Militari dell’Arma della tenenza di Medicina ha portato alla denuncia di un uomo, residente in paese, che aveva percepito 13mila euro di Reddito di cittadinanza senza averne alcun diritto.

L’uomo, infatti, risultava procuratore speciale di una società che acquista e vende immobili di proprietà di alcuni familiari molto stretti, nonché proprietario di una barca di venti metri ormeggiata in un porto della riviera romagnola. Oltre che l’autorità giudiziaria, dei risultati dell’inchiesta è stata messa al corrente anche l’Inps, per poter avviare nel più breve tempo possibile la procedura per il recupero della somma che l’uomo ha percepito in maniera completamente illecita.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui