Imola e circondario zona rossa dal 4 al 21 marzo

«La decisione unanime dei sindaci, condivisa con la Regione, è stata quella di adottare domani un provvedimento per rendere l’area metropolitana zona rossa con decorrenza da giovedì 4 marzo a domenica 21 marzo». Lo ha deciso oggi la conferenza dei sindaci della Città metropolitana di Bologna, dopo l’impennata dei contagi. Le misure saranno in vigore anche a Imola e in tutti i comuni del circondario, che passano in zona rossa dopo essere stati zona arancione scuro da giovedì 25 febbraio. Nel provvedimento della Regione sono previste le chiusure di nidi, scuole d’infanzia, oltre alle attività commerciali non essenziali. «Il tema dei comportamenti individuali è più che mai fondamentale – si legge in una nota stampa della Città metropolitana -. L’appello che facciamo è che le persone escano di casa solo per recarsi al lavoro, per necessità e per motivi di salute, e che siano rispettate le norme sanitarie individuali».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui