IMOLA. Un doppio boato ha svegliato di soprassalto la città questa notte alle 2.20. E’ stata l’esplosione che ha fatto saltare il bancomat di via Pirandello, di fianco all’ingresso del supermercato Famila, episodio sul quale ora è aperta un’indagine. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Imola stanno infatti cercando di risalire agli autori del furto che questa notte è stato commesso ai danni dello sportello bancomat dell’istituto di credito Banca Popolare di Lodi, furto il cui bottino al momento resta da quantificare. Da una prima ricostruzione dei fatti, eseguita con l’ausilio dei carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna, intervenuti a loro volta per accertamenti, i malviventi sarebbero infatti riusciti a fuggire dopo essersi impossessati del denaro contenuto nel dispositivo sventrato da un’esplosione provocata da un ordigno artigianale che ha danneggiato anche i magazzini del supermercato adiacente.

Argomenti:

bancomat

carabinieri

esplosione

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *