Imola, da Rekeep borse di studio ai figli dei dipendenti

Il Gruppo Rekeep, azienda leader nell’integrated facility management, che conta oltre 3.000 dipendenti in Emilia-Romagna di cui circa 300 nella sola area di Imola, sostiene anche quest’anno il merito e la solidarietà intergenerazionale, assegnando a 244 studenti delle superiori e 98 universitari 342 borse di studio, del valore complessivo pari a 195mila euro, grazie alla XII edizione dell’iniziativa “Un futuro di valore”. A Imola, in particolare, sono state destinate 8 borse di studio del valore complessivo di oltre 3mila euro, rivolte a 8 studenti delle scuole superiori, figli di dipendenti del Gruppo assunti a tempo indeterminato da almeno dodici mesi (il 92% dell’organico complessivo).

I migliori studenti sono risultati: Arianna Di Renzo, diplomatisi con 100/100 e Mariasole Tosto con la media di 8,7/10. Questo l’elenco completo degli 8 premiati imolesi: Zaynab Bkir, Arianna Di Renzo, Dafne Giagnacovo, Sara Jrhaidar, Eric Manara Eric, Greta Miccoli, Ikram Nadif, Mariasole Tosto, come studenti delle scuole superiori. In tutta Italia, fa sapere l’azienda, l’iniziativa prevede quest’anno il conferimento di ben 342 borse di studio per un importo complessivo superiore ai 195.000 mila euro, suddiviso in 244 borse rivolte a studenti delle scuole superiori e 98 a universitari, figli di dipendenti del Gruppo. L’iniziativa 2021-2022 era rivolta, come di consueto, agli studenti delle scuole superiori che avessero concluso l’anno scolastico 2020/2021 con una media dei voti superiore a 7,5/10 o superato l’esame di maturità con votazione di almeno 75/100 e agli universitari presso atenei sia pubblici sia privati che avessero sostenuto almeno 2/3 degli esami previsti dal proprio piano di studi con una media dei voti superiore a 27/30 o concluso il ciclo di studi con votazione di laurea di almeno 99/110. Le candidature erano state 415, in aumento del 4,5% rispetto all’edizione precedente, con un forte miglioramento anche delle votazioni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui