Imola, chiuso anche il drive through dell’ospedale

Dopo quello dell’esercito, oltre un mese fa, chiude anche il drive through dell’ospedale nuovo. Da adesso i tamponi si faranno tutti nella ex pediatria dell’ospedale vecchio, mentre continueranno a prestare questo servizio dal lunedì al venerdì in orari prestabiliti le Case della salute di Castel San Pietro e Medicina. Intanto sale a 92.476 il totale delle vaccinazioni eseguite da inizio campagna: 87.117 nei centri vaccinali (martedì 603), 3.577 eseguite dai medici di medicina generale (martedì 164), 1.782 all’hub Medical Center Autodromo Sacmi-Cefla (martedì 282). Da ieri sono aperte le prenotazioni presso i consueti canali (Cuptel, Farmacie e parafarmacie abilitate, Sportelli aziendali, Fascicolo Sanitario e CupWeb) per la classe di età 20-24 anni con la possibilità di fissare un appuntamento che resterà sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre, per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino. Alle 13 di ieri le prenotazioni nel nostro territorio erano state 1.308, alle 18 1676. Intanto ieri su 119 test molecolari e 269 antigenici, sono stati registrati 3 nuovi positivi: 2 nella fascia d’età 45-64, 1 di età compresa tra i 65 ed i 79 anni. Un asintomatico, individuato tramite tracciamento riferibile a 1 focolaio già individuato. Nessun decesso e un guarito, 81 i casi attivi e 12.635 i casi totali da inizio pandemia. Un solo imolese in terapia intensiva a Bologna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui