Imola, asta per le tombe di famiglia al cimitero del Piratello

In attesa dei lavori annunciati dall’amministrazione comunale per dare un concreto restyling al cimitero, in questi giorni si è aperto un’asta che intende assegnare in concessione d’uso temporaneo, per la durata di novantanove anni, 5 tombe di famiglia, nel cimitero del Piratello nella zona Campo 2000. L’aggiudicazione di ciascun lotto verrà effettuata a favore del concorrente che ha presentato l’offerta più vantaggiosa per Area Blu. Per partecipare all’asta i documenti dovranno essere spediti ad Area Blu spa (via Lambertini, 6 terzo piano int. 21) le 12 del 17 gennaio 2022. Le tombe di famiglia verranno concesse nello stato in cui si trovano.

Diversi i prezzi stabiliti. Per il comparto E a destra sono a disposizione 10 loculi a un costo di 88 mila euro. Si possono però fermare anche solamente 5 loculi per parte a un prezzo di 44 mila euro ciascuno. Per il lotto F1 stessa situazione ma con prezzi leggermente superiori: 44.500 per 5 loculi e 89 mila euro per tutti e 10. infine per i tre lotto disponibili nel settore G, con 10 loculi posizionati a l, il costo unitario è di 94 mila euro. La diversificazione dei prezzi tra le tipologie E – F e G, a parità di capienza, tiene conto della diversa dimensione delle tombe, nonché della diversa ubicazione delle stesse.

È possibile prendere visione delle tombe di famiglia sopra descritte, in presenza di un operatore cimiteriale. Per ulteriori informazioni il servizio cimiteri del Piratello risponde allo 0542 40006.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui