IMOLA. Dalle 8.30 di stamane un afflusso continuo di persone, scaglionate per gruppi di sei come le disposizioni impongono, sta partecipando al cordoglio per la morte dell’ex sindaco Bruno Solaroli. La camera ardente nella sala del Gonfalone a palazzo comunale resterà aperta fino alle 11.30, poi la salma sarà portata al cimitero del Piratello e tumulata nel famedio.

Argomenti:

camera ardente

imola

solaroli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *