Immobiliare, a Castel San Pietro case a 2mila euro a metro quadro

E’ Castel del Rio il comune del Circondario in cui è più conveniente acquistare casa, con un prezzo medio per metro quadrato di 865 euro. E questo nonostante una crescita dei prezzi del 13,7% rispetto a due anni fa, la più altra registrata fra i dieci comuni. A sottolinearlo è l’Osservatorio annuale sul settore residenziale curato da Immobiliare Insights (portale Immobiliare.it), sulla base della media dei prezzi rilevati a dicembre del 2021.

La “classifica”

Il podio dei comuni che l’andamento del mercato immobiliare rende maggiormente attrattivi comprende alti due comuni della Vallata del Santerno: Casalfiumanese, con un prezzo medio per metro quadrato di 1.031 euro, e Borgo Tossignano, con 1.067 euro. Seguono Fontanelice, con un prezzo medio per metro quadrato di 1.162 euro, Mordano, con 1.278 euro, Castel Guelfo, con 1.485 euro, Medicina, con 1.604 euro, Imola, con 1.629 euro, e Dozza, con 1.664 euro. Il comune più caro in assoluto risulta essere quello di Castel San Pietro, con un prezzo medio per metro quadrato di 1.997 euro, superiore sia alla media di 1.902 euro registrata nella Città metropolitana (capoluogo escluso) sia a quella di 1.988 euro rilevata in Emilia-Romagna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui