Il Rotary Club Forlì dona un pianoforte all’ospedale

Il Rotary Club Forlì ha donato un pianoforte Kawai a mezza coda da collocare in modo permanente presso l’atrio del padiglione Morgagni. Un pianoforte per avvicinare, portare gioia e dare possibilità a chiunque passi per l’ospedale di suonare per comunicare emozioni. «Questo l’intento iniziale, – dichiara il presidente del Club Pierluigi Ranieri – ma anche quello di dare la possibilità ai giovani strumentisti forlivesi delle numerose scuole di musica, di esprimersi in concerti che il Rotary si propone di organizzare e sovvenzionare, a favore dell’ospedale anche grazie all’aiuto del Maestro Paolo Olmi, da tempo vicino alla nostra città ed alle attività rotariane. Questo service nasce proprio in un momento, quello della pandemia, che ha allontanato le persone, i giovani dalla realtà, dalle proprie passioni. Il Rotary vuole dare un messaggio forte portando l’arte e la bellezza in un luogo di transito per molte persone e dove più che mai, c’è bisogno di leggerezza e distrazione».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui