Il Premio Hystrio alla danzatrice romagnola Simona Bertozzi

Dom 9 Giugno 2019 | Claudia Rocchi


MILANO. La carriera ancora nel pieno di Simona Bertozzi, danzatrice nata e cresciuta a Lugo, a Bologna dagli anni del Dams, vive un bel momento celebrativo alla vigilia delle sue prime 50 primavere. Lunedì 10 giugno alle 21 al teatro Elfo Puccini di Milano, Simona Bertozzi riceve il Premio Hystrio-Corpo a Corpo. Una bella soddisfazione per questa artista romagnola che dopo un avviamento sportivo nella ginnastica e danza classica, e gli studi universitari a Bologna, ha intrapreso un percorso nella danza contemporanea tra Italia, Francia, Spagna, Belgio e Inghilterra, entrando in seguito nella compagnia di Virgilio Sieni, e dirigendo lei stessa progetti, oltre al lavoro da freelance.

Una danzatrice autrice molto prolifica che ha approfondito il linguaggio del corpo anche col mondo dell’infanzia e adolescenza.
L'intevista alla danzatrice romagnola sul Corriere Romagna oggi in edicola.

Condividi su Facebook    Condividi su WhatsApp

,

,

Scrivi un commento...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *