Il mondo del basket piange Dado Lombardi

Grave lutto per il mondo del basket, che piange la scomparsa di Gianfranco “Dado” Lombardi. Livornese, classe 1941, Lombardi è stato uno dei migliori giocatori italiani (capocannoniere nel 1963-64 e nel 1966-67) e poi un grande allenatore, anche se mai in squadre di vertice. In Romagna fece nel 1977 una breve parentesi a Forlì, mentre nella stagione 1986/87 a Rimini visse la sfortunata esperienza con l’Hamby, retrocessa in A2.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui