Il ministero della Cultura premia il Mei di Faenza

Le graduatorie del ministero della Cultura uscite a sostegno dei circuiti del jazz, delle bande e dei cori hanno premiato il MEI di Faenza, Meeting delle Etichette Indipendenti che tornerà per la sua ventiseiesima edizione dal 1 al 3 ottobre a Faenza, che ha vinto due  bandi in partnership con l’Associazione Teatro dell’Ascolto per il MEI Superstage Jazz Under 35 alla scoperta di nuovi talenti del jazz e in partnership con il Tavolo Permanente delle Bande Musicali per l’arrangiamento di un brano di Riz Ortolani intitolato RiarrangiaRiz da parte di Ensemble di Fiati dei Conservatori Italiani. Due riconoscimenti che confermano il valore del MEI a livello nazionale come importantissima piattaforma di scouting e innovazione musicale in ogni ambito.

Intanto, il MEI sta lavorando a un incontro con la Regione Emilia-Romagna per un rilancio di Faenza Rock per i giovanissimi, la continuità del progetto sulla figura di Bruno Neri e l’inserimento del MEI all’interno del circuito turistico legato ai giovani regionale.

Ma ecco i due bandi del MEI premiati dal Ministero della Cultura :

Il MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti,  organizzato a cura di Materiali Musicali, in collaborazione con l’Associazione Teatro dell’Ascolto e grazie al sostegno del Ministero della Cultura, lancia il contest “MEI Superstage Jazz” che permetterà di esibirsi sul palco della più nota kermesse indipendente italiana.

Al concorso, a titolo totalmente gratuito, possono partecipare tutti gli artisti jazz under 35 (singoli o band, per le band l’età media non deve oltrepassare i 35 anni) residenti in Italia.

Per partecipare sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo mei@materialimusicali.it con le seguenti informazioni:

  • Oggetto: Adesione a MEI Superstage Jazz
  • I dati e i recapiti dei candidati del gruppo o dell’artista oltre al caricamento di uno o più brani rappresentativi.
  • Curriculum artistico del gruppo o dell’artista con eventuali link e foto.
  • Il brano inedito e originale in formato mp3 wetransfer con cui si vuole concorrere indicando con precisione il titolo del brano.

È possibile iscriversi fino al 10 settembre 2021. Al termine la direzione artistica, coordinata da Paolo Damiani con la collaborazione di Giordano Sangiorgi, potrà scegliere fino a un massimo di otto finalisti. Tali finalisti saranno votati da un gruppo di giornalisti e operatori facenti parte del circuito del Forum del Giornalismo Musicale e del circuito dell’Agimp legati al circuito del MEI insieme alle selezioni indicate dai coordinatori affiancatati dagli esperti del Combo Jazz.

Al termine l’artista e/o gruppo più votato risulterà vincitore del contest e potrà esibirsi al MEI2021 di Faenza che si terrà dal 1 al 3 ottobre 2021 nel Centro Storico di Faenza.

Al vincitore sarà offerta la stampa di 300 CD e la partecipazione a festival ed altri premi offerti da partner abituali del circuito del MEI che saranno annunciati più avanti.

Contatti per adesioni:

MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti

E-mail: mei@materialimusicali.it avente Oggetto: Adesione a Mei Superstage Jazz

Sito: www.meiweb.it

Tel. 0546.606756

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui