Ilenia: le tre mappe disegnate dal killer – Gallery

Tre disegni. Foglio bianco, penna nera. Mappe? Nulla di più distante dalla cartografia. Piuttosto, una rappresentazione stilizzata di tutti i luoghi dell’omicidio di Ilenia Fabbri, con le parole chiave che hanno segnato le indagini per risolvere il giallo. Pierluigi Barbieri, il 53enne che ha ammesso di avere assassinato la 46enne faentina su richiesta dell’ex marito della donna, Claudio Nanni, li ha fatti durante il secondo interrogatorio del 17 marzo in questura. Il suo obiettivo: convincere gli investigatori della squadra Mobile e il sostituto procuratore Angela Scorza che è lui a dire la verità, non il meccanico faentino di 54 anni, che gli addossa la colpa di un presunto piano per spaventare la donna finito in tragedia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui