Il Coni di Forlì-Cesena assegna le benemerenze sportive

Questa mattina presso il Salone Comunale di Forlì, si svolge la Consegna delle Benemerenze Sportive ad atleti, tecnici e dirigenti della provincia di Forlì-Cesena. Ad organizzare il Comitato Regionale del Coni, unitamente al Coni Point provinciale. La consegna è stata più volte rimandata a causa della pandemia, ed è relativa all’anno sportivo 2019. Saranno undici le premiazioni, a cominciare dalla Stella d’Oro al Merito Sportivo del Coni a Giovanni Della Motta, di San Mauro Pascoli, che ha alle spalle una corposa e meritoria carriera nell’Hockey su prato. Indi un premio importante andrà al Beach Tennis, con la consegna della Medaglia d’Oro al Campione Mondiale e numero uno del ranking, il cesenaticense Michele Cappelletti, che non sarà presente, perché impegnato in un grande Torneo alle Isole Reunion. Ritirerà l’onorificenza il padre Stefano, che è uno dei migliori maestri di questo sport in Italia. Sempre nel Beach Tennis, saranno premiate con la Medaglia d’Argento per i terzi posti ai Mondiali a squadre e di doppio, il CT della Nazionale, Simona Bonadonna e Veronica Visani, entrambe coaching nel grande Centro del Beach a Forlimpopoli. Non sarà presente a ritirare la Medaglia d’Argento il pugile Campione Europeo dei pesi medi Matteo Signani, impegnato in Francia a difesa del Titolo. Medaglie di Bronzo per i Titoli Italiani, al forlivese Ivano Cavina negli sport equestri: Tricolore nella disciplina degli Attacchi, precisamente le carrozze. Quindi, sempre dal mondo dell’equitazione, il giovane Luca Fabbri, Campione Italiano Turismo Equestre Trec-Ante. Come nel 2017 conferma Tricolore per Daniele Piscaglia, uno dei migliori piloti mondiali di moto d’acqua; per Martina Facciani, che nel 2019 ha bissato il Titolo Italiano nella Maratona conquistato nel 2016. Infine, grandi novità Tricolori dall’Aeronautica, col forlivese Campione Italiano Acrobazie a Motore, Stefano Landi e per il cricket, col cesenate storico capitano-giocatore-allenatore del Pianoro, squadra Campione d’Italia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui