RIMINI. La piazza della stazione è quasi pronta, fra qualche giorno sarà inaugurata e il Comune non nasconde la vulnerabilità dell’area, costantemente a rischio degrado. Per questo chiede alle forze dell’ordine un presidio fisso e forze di controllo costante. “Come amministrazione  – scrive l’assessore alla sicurezza Jamil Sadegholvaad – rispondiamo alle criticità di un ambiente delicato e vulnerabile, come lo sono tutte le stazioni nelle grandi città italiane, con lo strumento più efficace a nostra disposizione: riqualificando il contesto urbano. E’ tanto, ma sappiamo che non basta a sradicare del tutto quei fenomeni di degrado che creano disagio e insicurezza tra residenti, pendolari e turisti.Per questa ragione, rappresenteremo nuovamente nelle sedi istituzionali preposte, l’esigenza di mantenere alto il livello di attenzione su un’area che rappresenta un crocevia fondamentale della città e sulla quale non possono mancare un presidio costante e specifici servizi di controllo”.

Argomenti:

PRESIDIO

rimini

sicurezza

stazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *