Il Comandante regionale della Guardia di Finanza in visita al Comando di Rimini

Lunedì il Comandante Regionale dell’Emilia Romagna della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Giuseppe Gerli si è recato in visita presso il Comando Provinciale di Rimini, dove ha incontrato e salutato i militari del Comando in servizio, i militari giunti in rappresentanza dal Reparto Operativo Aeronavale di Rimini ed i Presidenti delle Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia di Rimini e Riccione. Nel corso dell’incontro, l’alto Ufficiale, alla presenza del Comandante Provinciale, Colonnello t. ST Alessandro Coscarelli, e del Comandante del R.O.A.N., Ten. Col. Fulvio Nicolò Furia, si è complimentato con tutti i finanzieri riminesi per i lusinghieri risultati conseguiti nel corso dell’anno, in ogni contesto operativo, dalla lotta all’evasione fiscale ed alla criminalità economica, all’aggressione dei patrimoni accumulati dalla criminalità organizzata, nonché per la proficua azione svolta contro tutti quegli illeciti economico-finanziariche, in questo particolare periodo storico, in conseguenza all’emergenza epidemiologica da Covid-19, hanno destato maggiori preoccupazioni.

Prima di giungere in caserma, il Generale, accompagnato dal Comandante Provinciale, si è recato a far visita al Prefetto per un saluto, cogliendo l’occasione per esaltare la fattiva collaborazione da parte dei Reparti della Guardia di Finanza, con gli organismi di pubblica sicurezza, ai fini del controllo e della sicurezza nel territorio provinciale, sempre nell’esercizio delle proprie peculiarità di polizia economico-finanziaria. Il Generale di Divisione Gerli si è arruolato nel Corpo nel 1980 e nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi di comando in diverse sedi di servizio, tra cui Roma, Novara, Milano, Torino e, da ultimo, Trieste, ove ha svolto l’incarico di Comandante Regionale del Friuli Venezia Giulia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui