Se potessimo festeggiarlo, questo sarebbe davvero il “Capodanno più lungo del mondo” come veniva chiamata negli anni passati la festa in Romagna. Nessuno o quasi, rimpiangerà il 2020, e le speranze nel 2021 sono alte, forse troppo. Intanto ci tocca festeggiarlo a casa e online. E allora vediamo come sfangare la notte del passaggio dal vecchio al nuovo anno.

La lunga notte del clubbing

Tredici ore di musica, dalle 19 di oggi alle 8 di domani 1 gennaio, con alcuni dei migliori Dj che hanno fatto la storia dei locali della riviera. Un percorso musicale che segue il filo della memoria attraverso eccezionali documenti d’archivio, per arrivare ai nostri giorni passando dall’eccezionale messa in onda di un’ora di trasmissione radiofonica ritrovata in cui lo scomparso Thomas Balsamini, storico fun selector di Slego e Velvet, suona e presenta un suo mix d’annata. È questo il programma de “La lunga notte del clubbing” che andrà in onda in streaming sulla web radio Ora: una maratona musicale che unisce locali mitici della Riviera e i dj che hanno fatto la loro storia come Dj Magi, Davide Love Calò, NicoNote, Ricky Cardelli, Ricky Montanari, Cirillo, Alessio Collina, Carebears, Matteo Gatti, Crimson, Kambo-Funk Rimini e ancora il Morphine, il Bradipop, Velvet club, Gruppo Burde, per una notte da ascoltare con la musica nel cuore.

E ad aprire il nuovo anno non poteva mancare l’opera di capodanno con il coro Galli in immagini di repertorio dal Rigoletto e dalla Carmen al teatro Galli, precedute, la mattina, da un viaggio al centro della musica con Remo Anzovino in concerto.

Ma il programma musicale odierno inizierà sin dalla mattina: alle ore 11, in differita dal Part di Rimini, Laura Marzadori, violino solista, e l’orchestra d’archi Rimini Classica, eseguono “Le quattro stagioni di Vivaldi”. A seguire concerto del quartetto d’archi della Scala di Milano registrato al teatro Galli.

www.officinariminiarte.it e www.facebook.com/Officinariminiarte.

Capodanno con i Mille

Sulla piattaforma Iwonderfull dei video on demand di I Wonder Pictures, arriva il documentario che racconta l’incredibile storia di 1000 musicisti. A partire dalle 22, debutto on-demand in prima visione di “We are the thousand. L’incredibile storia di Rockin’1000”, il documentario di Anita Rivaroli che racconta l’avventura della più grande rock band al mondo, composta da 1000 elementi, nata nel 2015 per convincere i Foo Fighters a fare un concerto a Cesena. Come in effetti accadrà. Oggi Rockin’1000 è una realtà conosciuta a livello globale. Dal 2016 organizza veri e propri concerti negli stadi – Cesena, Firenze, Parigi, Francoforte – e iniziative speciali che vedono protagonisti 1000 musicisti. L’evento è già pre-acquistabile e sarà disponibile anche nelle sale virtuali del circuito #iorestoinSala al prezzo di 7.99 euro.

Gatteo su TeleRomagna

Torna “Buon anno Gatteo” in versione televisiva e social come strumento di promozione turistica. L’evento sarà trasmesso sugli schermi di Teleromagna (canale 14) e sulla pagina Facebook di Visit Gatteo mare a partire dalle ore 15 dell’1 gennaio (replica il 6 gennaio). Protagonisti dello show televisivo la voce calda e grintosa di Sergio Casabianca e le gocce, la dance music dei Moka Club, lo spettacolo ad alto tasso di energia degli Explosion e la comicità di Duilio Pizzocchi. Special guest Dodi Battaglia che proporrà alcuni dei più grandi successi dei Pooh.

Cesenatico a teatro

Un video per fare gli auguri a tutta la città da parte dell’anima artistica di Cesenatico, un video per tenere vivo il teatro Comunale e avere uno sguardo sul futuro, sperando in una ripartenza. Ecco il capodanno dell’Amministrazione Comunale che ha coinvolto tanti artisti di Cesenatico che sono tornati almeno in senso figurato sul palco con la presentazione di Alberto Antolini. Il video sarà diffuso alle ore 10 di oggi, sui canali social del Comune di Cesenatico e sulla pagina Facebook del teatro Comunale. Oltre ad Alberto Antolini e al sindaco Gozzoli, vi hanno preso parte Patrizio Fariselli, Stefano Fariselli, Christian Capiozzo, Thomas Cavuoto, Karsten Braghittoni, Roberto Mercadini, Marzio Zoffoli, Monica Poletti, gli allievi della Scuola di Musica Italo Caimmi, Associazione Culturale Ndo di Ivan Boschi, le Scuole di danza Spazio Corpo, Dance Dream e RetròPalco.

Verucchio dal Pazzini

Verucchio celebra il Capodanno con il tradizionale Concerto dell’1 gennaio in diretta streaming dal teatro Eugenio Pazzini. Due pianisti, due tenori e un soprano proporranno 19 brani a partire dalle 17.30. Sarà così possibile godere della buona musica del maestri Gianluca Cantori e Fabrizio Di Muro al pianoforte e dei bel canto del soprano ReikoHiga e dei tenori Mauro Montanari e Simone Antoniacci. Ben 19 i brani in scaletta, con “Core ingrato” quale ouverture e il duetto “Libiam ne’ lieti calici” tratto dalla Traviata di Verdi, ciliegina sulla torta di un excursus che spazierà fra Puccini, Donizetti, Mozart, Mascagni, Rossini, ma anche Lucio Dalla con il suo incredibile “Caruso”.

Riccione Christmas Star

Il video di Capodanno di Riccione Christmas Star prodotto da Riccione Teatro e Città di Riccione per la cura di NexTime verrà pubblicato oggi alle ore 11 sui canali online e social ufficiali di Città di Riccione e Riccione Teatro. Protagonisti del video sono una cantante e un produttore musicale riccionesi: la giovane soprano Veronica Villa e il dj Giaga Robot. La location delle riprese è la spiaggia di Riccione con il suo mare d’inverno, dove Veronica cammina sulla battigia e il dj accorda la sua musica al respiro del mare.

Capodanno in 1km quadrato

Un video per salutare la fine del 2020 e un dj set in streaming per cominciare il 2021 in musica. Sono le ultime due iniziative realizzate da Amministrazione comunale e Focus nell’ambito del progetto “L’Arca di Santarcangelo. Suoni, arte, natura”, lanciato nei giorni scorsi. In un video che sarà pubblicato sul sito e sui profili social dell’Amministrazione comunale nella giornata di oggi, sarà possibile rivedere le installazioni realizzate in occasione di queste festività – dall’Albero dedicato a Tonino Guerra al progetto “L’era un béus. Poeti alle finestre”.

Si balla a Bologna

Il grande liscio di Riccardo Tesi, con musicisti e ballerini, sulle onde televisive e sul web dalla sala Farnese di palazzo Accursio, municipio bolognese, agli schermi dell’Emilia-Romagna, questa sera dalle ore 21 su Lepida TV e su emiliaromagnacreativa.it.

Con il tradizionale brindisi di mezzanotte questa sera dalle 23 alle ore 1 circa andrà in onda il Capodanno di Faenza in streaming live con la presenza oramai tradizionale dei giovani delle Onde Radio appena usciti con l’album Gin Tnic.

L’evento sarà in diretta Facebook con il saluto di buon anno del sindaco Massimo Isola sulle pagine della Casa della Musica di Faenza e del Comune di Faenza e altre pagine collegate.

Le Onde Radio nascono nel 2015 come cover band eclettica, dallo spirito irriverente e dissacrante. La personalità del gruppo ha portato alla pubblicazione del primo album, prodotto nel 2020 dall’etichetta discografica Music Master Studio e contenente i primi due inediti della band: Portami a ballare e Gigi nello Spazio. Oggi la musica delle Onde Radio è distribuita in formato fisico e online, su tutte le principali piattaforme di streaming. Durante il live vi saranno altri saluti di altre personalità del mondo della cultura e spettacolo di Faenza per un buon 2021-

Argomenti:

2021

Capodanno

romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *