“Il cane gira per la cucina”: chiuso ristorante thailandese del territorio cesenate

I carabinieri del Nas di Bologna hanno effettuato controlli mirati a garantire la sicurezza alimentare e la tutela della salute dei consumatori, ispezionando numerose attività di vendita e somministrazione di alimenti tra Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Tra le situazioni più critiche che hanno determinato la sospensione c’era quella di un ristorante un ristorante thailandese (collocato nell’area dei 15 comuni che compongono il comprensorio cesenate) dove venivano accertate gravissime lacune relative a condizioni igienico-sanitarie sia nella cucina che negli ambienti utilizzati per la conservazione e lavorazione degli alimenti, dove veniva rilevata la presenza costante addirittura del cane del proprietario. Pertanto, il personale della locale Ausl, intervenuto nell’immediatezza su richiesta dei carabinieri, ha provveduto alla chiusura del ristorante.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui