Il boom di Brisighella: i visitatori sono triplicati

Stagione turistica, è boom a Brisighella. «Stiamo andando molto bene, numerosi sono i visitatori in questi mesi. Gli ultimi dati a nostra disposizione parlano di un incremento di addirittura tre volte rispetto ai numeri registrati l’anno scorso», afferma il sindaco Massimiliano Pederzoli, che può dirsi certamente soddisfatto del trend positivo che sta registrando il borgo dei tre colli.

Presenze anche dall’estero

«Siamo il comune in provincia di Ravenna che sta riscontrando il maggiore incremento di presenze, anche dall’estero – specifica il primo cittadino brisighellese –. Merito dei tanti eventi che proponiamo e della qualità degli stessi. Il turismo lento e di prossimità poi sta avendo molto successo, soprattutto dopo gli ultimi due anni caratterizzati dal covid, che ancora influiscono su progetti di partenze a lungo raggio. Poi le incertezze geopolitiche del quadro internazionale, l’aumento dei carburanti e il caro bollette di certo hanno un peso nelle scelte dei cittadini, che guardano di più a mete vicine a loro, che non abbisognano di grandi, e particolarmente costosi, spostamenti».

«Durante i giorni feriali, e non solamente nei weekend – dichiara ancora Pederzoli –, basta passeggiare nel nostro centro storico e notare i nostri bar e ristoranti sempre pieni , un’immagine che vale spesso più di qualunque statistica per rappresentare bene quanto Brisighella riesca a riscuotere continui apprezzamenti e frequenti visite».

Gli eventi di agosto

E intanto il cartellone degli eventi estivi continua a essere denso di appuntamenti.

Stasera ultimo appuntamento della stagione 2022 di “Note nel chiostro. Giovani in musica”, la rassegna concertistica che la Young musicians european orchestra organizza nell’ambito della rassegna “Sogno d’estate”. Alle ore 21 alla chiesa di Santa Maria degli Angeli (Osservanza) il pubblico potrà ascoltare il violino di Lodovico Parravicini, giovanissimo violinista (17 anni) cresciuto in una famiglia di musicisti e già vincitore di notevoli concorsi internazionali.

Lunedì 15 agosto torna il classico appuntamento musicale di Ferragosto alla Pieve di Monte Mauro, per celebrare la festa di Santa Maria Assunta, alla quale la chiesa è dedicata. Alle ore 21 concerto con Emanuela Tesch (canto) e Davide Fabbri (tiorba e chitarra): a cura dell’associazione “Chitarra e altro…”.

Giovedì 18 agosto il festival “I luoghi dello spirito e del tempo” torna a Brisighella con un appuntamento di musica antica che si svolgerà nella cornice della romanica Pieve del Tho. Alle ore 21 l’ensemble italo-sudamericano Voz Latina presenterà un programma dedicato alla musica del rinascimento tra Spagna e Italia. “O felici occhi miei”, titolo del programma, è anche il testo di un madrigale amatissimo nel primo Cinquecento, che ha offerto lo spunto per numerose interpretazioni. Prima del concerto il parroco della Pieve don Mirko Santandrea presenterà brevemente gli aspetti storici e artistici che la caratterizzano. Una volta terminato il concerto sarà possibile visitare la cripta. Gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

I mercatini di arte e antichità

Tutti i venerdì sera, fino al 19 agosto, il centro storico di Brisighella verrà animato dai classici mercatini di “Brisighella borgo d’arte – Mostra mercato d’arte, antichità e brocantage”, a cura della Pro loco di Brisighella.

Spazio anche alla letteratura: venerdì 12 agosto alle 21 l’autrice imolese Lia Giberti Sarti presenterà il romanzo “Ziodon, un’eredità difficile”. L’autrice dialogherà con Donatella Tozzi. Letture a cura di Anna Darchini. Ingresso libero. Per info tel. 0546 81166. M.S.

Commenti

  1. Fa molto piacere che Brisighella, bellissimo borgo, sia molto frequentato. Lo merita e meritano soddisfazione anche la Pro Loco, con tutti quelli che organizzano eventi culturali e non, a rendere interessanti le serate. Grazie a chi contribuisce a mantenere viva una località favorita dalla natura e arricchita da incontri musicali e di arte in genere.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui