I vini “Marta Valpiani” stasera a “Conserva”

“Conserva vini e cibi”, la nuova bottega che i locali Ossteria! e Osteria dei Frati hanno aperto recentemente nel centro storico di Savignano, propone per oggi dalle 18 alle 20, la sua prima serata a invito: ospite sarà Elisa Mazzavillani, una delle nuove figure di “vigneron” al femminile in Romagna e reggitrice dell’azienda agricola Marta Valpiani da Castrocaro Terme-Terra del Sole. Marta Valpiani è un’autentica azienda familiare, un sogno del capostipite Delio e del nonno Dino, di cui si conservano ancora l’antico torchio, le piccole botti in cemento e le cassette di legno per la raccolta a mano. Poi è stata la realtà cui si è dedicata la madre di ELisa, Marta, e ora rappresenta il presente e il futuro di Elisa stessa e Massimo. «Produrre vino significa perseverare, vi è una costante volontà di raggiungere la miglior qualità possibile, senza espedienti, lavorando sodo in vigna, amando e custodendo la propria terra. Il vino è come una canzone, da sempre fa parte della nostra vita: attorno a un tavolo accadono cose meravigliose», dice Elisa. La degustazione comprenderà un calice di Delyus, un’Albana da vigne giovani che esprime luce e leggerezza; a seguire un calice di Zorba, appena nato da una piccola e antica vigna di Trebbiano, un frizzante ottenuto da rifermentazione sui lieviti senza sboccatura. Fra un calice e l’altro, gli assaggi di cucina dell’Ossteria Trattoria con Pizza. E poiché non c’è vino senza un sorriso, un dolce pensiero o un sogno, la serata sarà accompagnata dalle musiche di Pepe Medri, all’organetto diatonico e bandoneon. Costo della serata 15 euro a persona.

Info: via Cesare Battisti, 23/C Corso Vendemini, 30/G, gradita la prenotazione al 320-0404136

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui