I redditi dei parlamentari riminesi: Barboni batte Draghi

Redditi complessivi lordi che ruotano quasi tutti attorno ai 100mila euro, per i i big della politica riminese che siedono a Roma. Ma chi non conosce avversari è Antonio Barboni: a Rimini batte tutti con gli oltre 600mila euro, che guardano dall’alto perfino Mario Draghi. Il senatore eletto tra le file di Forza Italia è sempre primo grazie anche ai suoi introiti da medico legale, che gli consegnano lo scettro del più ricco già da tanti anni: per lui una crescita costante che lo visto con 613.137 euro lordi totali nell’ultima dichiarazione compilata nel 2021; decisamente più in alto rispetto ai 514.910 euro del 2020; mentre nel 2019 sono stati 495.622 e nel 2018 si era fermato a 445.121. Niente male per il navigato politico – recordman di preferenze già quando si candidava in Consiglio comunale – che nel 2021 con questa impennata ha anche superato il premier Draghi, il quale, nonostante il suo ruolo di capo del Governo, si è dovuto accontentare di un reddito complessivo lordo di “appena” 527.319 euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui