I Queen in tour: a Bologna il 24 maggio

I Queen in tour: a Bologna il 24 maggio

BOLOGNA. Dopo essersi esibiti in Nord America durante l’estate avvicinandosi ai 400.000 spettatori totali, i Queen + Adam Lambert hanno ora annunciato che porteranno il prossimo anno la nuova esperienza Rhapsody anche in Europa. Per quello che sarà il primo tour europeo dall’uscita del film “Bohemian Rhapsody“, i Queen + Adam Lambert si esibiranno in sedici date in Inghilterra e in Europa nella primavera del 2020. Il nuovo tour partirà proprio dall’Italia per un’unica data all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) domenica 24 maggio 2020. I biglietti nominali per l’unico show italiano del “The Rhapsody Tour” sono in vendita sui circuiti ufficiali Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone dalle 10 di mercoledì 25 settembre.

L’annuncio del nuovo tour arriva alla vigilia di uno dei più grandi concerti americani nella gloriosa storia dei Queen. Questo sabato 28 settembre, saranno gli headliner dell’annuale Global Citizen Festival alla Great Lawn al Central Park di New York, suonando di fronte a un’audience stimata di 60.000 spettatori. Il celebre evento viene portato sul palco ogni anno dal 2012 dal Global Poverty Project, che ha come obiettivo quello di porre fine alla povertà più estrema entro il 2030. I Queen + Adam Lambert saranno protagonisti accanto ad artisti del calibro di Pharrell Williams, Alicia Keys, One Republic e Carole King.

Il nuovo show “Rhapsody“, già considerato «un gioiello di progressi tecnologici», darà inizio al nuovo anno con 17 enormi show nei palazzetti e negli stadi di Corea del Sud, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. I membri originari dei Queen Brian May e Roger Taylor faranno squadra ancora una volta con Adam Lambert, voce e frontman già da tempo. Nel Regno Unito ci saranno cinque show all’O2 Arena di Londra a partire dal 2 giugno. L’unico show inglese al di fuori della capitale si terrà alla MEN Arena di Manchester l’11 luglio. Finora queste sono le uniche date inglesi confermate per il tour dei Queen + Adam Lambert.

La nuova produzione dei Queen + Adam Lambert è ancora una volta opera del set designer Ric Lipson e del light designer Rob Sinclair di Stufish Entertainment Architects, i quali hanno a lungo collaborato con i Queen.

Il tour arriva in un momento in cui i Queen continuano a cavalcare l’onda del biopic vincitore agli Oscar Bohemian Rhapsody, che ha fatto conoscere la loro musica a nuovi pubblici con risultati da record. Oltre ad essere diventato il biopic musicale coi maggiori incassi di tutti i tempi, nel Regno Unito è anche il film che ha venduto di più nel 2019.

La colonna sonora originale dei Queen è rimasta nella parte alta della classifica degli album nel Regno Unito fin dal suo debutto a novembre 2018; negli Stati Uniti ha raggiunto la posizione più alta per la band negli ultimi 38 anni, e i Queen hanno venduto più album in Nord America di ogni altro artista nella prima metà del 2019.

Rivelando la notizia aspettata a lungo dai fan inglesi ed europei della band, il membro dei Queen Roger Taylor ha dichiarato: «Siamo tornati e siamo pronti». Un Brian May entusiasta ha affermato: «Questa nuova produzione è pazzesca e porta l’eredità dei Queen a un nuovo livello. Sono molto orgoglioso.» Adam Lambert si è unito, dicendo: «Non vedo l’ora di tornare nel Regno Unito e in Europa, lo scorso tour è stato uno sballo e sono molto emozionato di portare lì questo nuovo show.»

Dal primo momento in cui Adam Lambert ha condiviso il palco con i Queen in occasione della finale di “American Idol” nel 2009, le sue performance dinamiche hanno rinvigorito la band e fatto appassionare fan di tutto il mondo. Dopo più di duecento show live, la loro partnership è rimasta un trionfo commerciale e della critica.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *