I giovani di Bertinoro: «Serve una piscina»

Una piscina e un luogo al chiuso con divani e poltroncine in cui incontrarsi e socializzare. Sono i servizi di cui i ragazzi e le ragazze della frazione Santa Maria Nuova di Bertinoro hanno detto di sentire la necessità. Lo hanno messo nero su bianco su un questionario che il Comune ha distribuito a tutti i giovanissimi dai 10 ai 18 anni, su iniziativa del Comitato genitori e in collaborazione con il Consiglio di zona. Intitolato “Uno spazio tutto per noi”, lo strumento di indagine aveva come obiettivo quello di sondare l’apprezzamento dei ragazzi rispetto alla vita nella frazione. Al questionario hanno risposto 90 persone, suddivise quasi in maniera uguale tra ragazzi e ragazze. Il 77,8% ha affermato di apprezzare la vita nella frazione e solo il 5,6% ha risposto invece che non ama viverci. I motivi per i cui i ragazzi hanno dichiarato di gradire vivere a Santa Maria sono principalmente legati al fatto che nello stesso paese risiedono gli amici, nell’84,7% dei casi, ma anche perché riescono a muoversi da soli senza che i genitori li debbano accompagnare, il 59,7%. Oltre a ciò, buona parte del gradimento è legata alla presenza di giardini o luoghi in cui incontrarsi con gli amici, il 29,2%. Chi non ama vivere a Santa Maria Nuova è perché pensa che non ci siano attività per i giovani, il 61,1%, o perché ritiene che la frazione non sia a misura di giovane, il 50%, non sa cosa fare o si annoia, il 55,6%.Alla domanda “a tuo parere cosa manca nella tua frazione che vorresti davvero che ci fosse?” il 58,9% degli utenti ha risposto una piscina, mentre il 56,7% un luogo coperto a disposizione dei giovani, il 51% un cinema e il 42,2% una pista per skateboard.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui