I campioni europei dei parrucchieri? Sono di Cesena

Due noti acconciatori cesenati, Arnaldo Francisconi e Eugenio Francia, titolari di saloni in corso Cavour e via Savio, si sono aggiudicati il titolo di campioni europei al Campionato Europeo online promosso da Omc (Organizzazione Mondiale Coiffeur). Francisconi si è aggiudicato le medaglie oro e bronzo per due acconciature realizzate su manichino, mentre Francia una medaglia d’oro per un’altra acconciatura. Sia Francisconi che Francia hanno primeggiato in passato varie competizioni mondiali ed europee. “Gareggiare a distanza è un’altra cosa rispetto alla emozionante e calda esperienza dal vivo – affermano – ma si tratta comunque di una esperienza che arricchisce il nostro curriculum e che legheremo al tempo così sofferto della pandemia che speriamo di oltrepassare in fretta. Il conferimento del premio in rete è stato comunque una cerimonia solenne perché è stato un momento di unità e di importante aggiornamento professionale avere gareggiato con tanti competitori, perché quest’anno il campionato europeo è stato allargato anche al Giappone. Per gli acconciatori, anch’essi colpiti dalla emergenza della pandemia che ha bloccato e limitato il nostro lavoro e ha necessariamente posto una nuova organizzazione, è fondamentale per rilanciare puntando su innovazione, aggiornamento e potenzialmente della propria professionalità. Iniziative come il campionato Europeo di acconciatura, pur disputato a distanza, costituiscono un grande banco di prova”.

Arnaldo Francisconi
Eugenio Francia

Confartigianato Cesena si complimenta con il suo imprenditore associato Arnaldo Francisconi e con il collega premiato. “Francisconi è una bandiera della nostra associazione – rimarcano il Gruppo di Presidenza e il segretario Stefano Bernacci – con una carriera ormai di mezzo secolo costellata di soddisfazioni e riconoscimenti, e anche dalla sua attività formativa di maestro acconciatore, ma il dato più ampio da rimarcare è quello di come la categoria degli acconciatori, all’avanguardia nel nostro territorio, conferisce  un contributo fondamentale alla

diffusione del valore artigiano: i servizi di prima qualità offerti, il rapporto di fiduciarietà com una clientela ampia e affezionata, l’impegno anche nelle iniziative benefiche e  la loro legittima protesta contro i fenomeno dell’abusivismo, nocivo anche contro la lotta ai contagi, rappresentano un patrimonio non solo professionale ma anche sociale del nostro territorio. I campionati europei e mondiale in cui più volte Francisconi è stato protagonista sono una vetrina internazionale di alto livello in cui primeggia una categoria all’avanguardia che tiene alto il nome del Cesenate e della Romagna”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui