CESENATICO. I Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima hanno arrestato due cittadini di nazionalità albanese per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, lunedì notte, un equipaggio dell’aliquota radiomobile, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno degli stupefacenti, ha proceduto al controllo di un’auto sospetta con i due pregiudicati a bordo, fermata in località Savio. A seguito di perquisizione operata sul posto è stato rinvenuto un involucro di circa due grammi di cocaina nascosto all’interno dell’abitacolo. Per questo il controllo è stato esteso anche all’abitazione dei due stranieri, sita nel comune di Cesenatico, ove sono stati rinvenuti ulteriori tre confezioni termosaldate di hashish per un peso di circa 43 grammi e cinque dosi di cocaina per un totale di 23 grammi. Gli arrestati sono stati tradotti davanti al Giudice del Tribunale di Forlì che dopo aver convalidato l’arresto ha disposto per loro l’obbligo giornaliero di presentazione alla stazione carabinieri.

Argomenti:

arrestati

cocaina

hashish

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *