Guerra in Ucraina: raccolta fondi a Misano

 Misano Adriatico sostiene la pace e manifesta la propria vicinanza al popolo Ucraino. Da ieri sulla facciata del palazzo comunale è stata apposta la bandiera della pace e in serata la struttura si è illuminata con i colori gialloblù dell’Ucraina.

“Ogni guerra è una sconfitta per i principi democratici che dobbiamo sempre difendere – commenta il sindaco di Misano Fabrizio Piccioni -. Ci auguriamo che la diplomazia e il dialogo possano avere la meglio su ogni volontà di dominio. Misano Adriatico condanna ogni azione belligerante ed esprime piena solidarietà al popolo ucraino”.

A favore dei bambini dell’Ucraina è rivolta l’iniziativa ‘Giornata di pace e solidarietà’, una raccolta fondi organizzata dal Progetto Sofia con il patrocinio del Comune, in programma domenica 6 marzo, dalle 10 alle 18, in Piazza della Repubblica (in caso di pioggia presso la Galleria Conad Agina). Le donazioni raccolte saranno devolute a Soleterre Onlus per la cura dei bambini con tumore nei seminterrati di Kiev.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui