Guerra in Ucraina, la bandiera della pace esposta in Comune a Cervia

Cervia ripudia la guerra seconco le linee della Costituzione e l’assessora alla Pace Michela Brunelli ha inviato una nota sulla guerra in Ucraina: “Il Consiglio comunale nella serata di ieri ha approvato all’unanimità un ordine del giorno per esprimere la più ferma condanna sull’invasione dell’Ucraina e la vicinanza dei cittadini cervesi al popolo ucraino. Questa mattina Cervia ha appeso sulla facciata del Comune la bandiera della Pace come simbolo di ripudio alla guerra e fratellanza fra i popoli e le nazioni. Ci sono persone che non incontrerò mai, di cui non saprò mai il nome, né parleremo mai la stessa lingua. Ma abbiamo lo stesso cuore, le stesse mani, lo stesso diritto di sognare, lo stesso diritto di vivere in Pace. Soffia lo stesso vento, lo stesso cielo e muove la bandiera degli stessi nostri colori.”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui