In lieve miglioramento le condizioni di Fausto Gresini che nella giornata del 30 dicembre era stato trasportato all’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Giunto in ospedale e ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva del Prof. Cilloni con livelli di saturazione dell’ossigeno nel sangue molto bassi, il Team Principal della Gresini Racing è stato indotto in coma farmacologico e ventilato mediante intubazione oro tracheale per aumentare l’ossigenazione degli organi. Durante le ultime ore, viste le condizioni generali stabili e in miglioramento, i medici hanno deciso di risvegliarlo lentamente, per accertarsi che riesca a ventilare autonomamente.

Argomenti:

Fausto Gresini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *