RIMINI. Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi è in testa nella classifica del gradimento tra tutti i sindaci dei Comuni capoluogo della regione Emilia Romagna. Nella rilevazione “Governace pool” de “Il sole 24 Ore” (interviste dal 5 al 30 giugno, istituto Noto sondaggi) ha ottenuto il 57,3% (nel 2015 era al 46,5%) contro il 56,7 di Luca Vecchi (Reggio Emilia), il 56,5% di Patrizia Barbieri (Piacenza), il 55% di Gian Carlo Muzzarelli (Modena), il 53,8% di Gian Luca Zattini (Forlì), il 52,8% di Alan Fabbri (Ferrrara), il 49,4% di Federico Pizzarotti (Parma) e il 48,5% di Virginio Merola (Bologna). Gnassi dalla rilevazione dalla rilevazione del 2015, aumenta il gradimento di 10,8 punti percentuali. Il sindaco di Rimini rispetto al giorno delle elezioni incrementa il gradimento: con lui segnano più solo Muzzarelli (Modena) e Zattini (Forlì).

Il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini Foto: Fabio Blaco

Nell’exit pool dei presidenti di regione Bonaccini si piazza al quinto posto con il 54 per cento, 2,6 per cento in più rispetto al giorno della elezione (51,4 per cento). Zaia (Veneto) al primo posto con il 70 per cento.  Zingaretti presidente della regione Lazio si ferma al 31 per cento (ultimo).

Argomenti:

Forlì

gnassi

gradimento

rimini

sindaci

zattini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *