Gp del Portogallo, MotoGp: la pole a Quartararo, Bastianini 16°

 Fabio Quartararo si trova la pole position in 1’38”862, grazie alle cadute di Johann Zarco e di Miguel Oliveira. Francesco Bagnaia, una freccia rossa in pista, si trova i suoi due migliori giri cancellati per le bandiere gialle legate a queste scivolate: il secondo era un 1’38”494 da primo in griglia. Ducati protesta e “Pecco” attacca affermando di non aver visto alcuna bandiera. Sportivissimo “El diablo”: < la mia non è una vera pole perché Pecco ha fatto un crono per me impensabile>. Terzo è Alex Rins (Suzuki) che precede a sua volta uno Zarco tornato in sella, Miller e Franco Morbidelli. Marc Marquez stringe i denti e supera la Q1 grazie alla scia di Mir e chiude poi 6°. Il campione del mondo è 9°, preceduto dall’ottimo Aleix Espargaro (Aprilia Gresini Racing) e un sorprendente Luca Marini. Poca gloria per Enea Bastianini e Lorenzo Savadori: 16°, davanti a Rossi e Petrucci, e 20°. Non gira Nakagami, per il volo di venerdì, proverà domani; mentre Jorge Martin cade e rimedia: commozione celebrale e fratture alla mano ed alla gamba destra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui