Gli ambulanti da Cesena a protestare in Regione

“Il lavoro è un diritto”. “Stop alla chiusure”. “Il futuro non (si) chiude”.

Sono alcuni degli slogan che campeggeranno nei cartelli dei commercianti ambulanti aderenti a Fiva Confcommercio e Anva Confesercenti che oggi alle 16.30 manifesteranno nella sede della Regione, con una delegazione capeggiata dai rispettivi presidenti che presenteranno all’assessore Corsini il profondo disagio della categoria. Prenderanno parte alla iniziativa anche commercianti su aree pubbliche del territorio cesenate.

«All’assessore Corsini consegneremo un documento in cui rimarchiamo che la drammatica situazione in cui versa il settore del commercio su aree pubbliche anche nel cesenate – affermano i presidenti Fiva Confcommercio regionale e cesenate Alverio Andreoli (che guiderà quindi la delegazione regionale) e il presidente Anva Confesercenti cesenate Gabriele Fantini – richiedendo un immediato intervento.I ristori sono stati pressoché nulli e, in larga parte, del tutto inefficaci. Del commercio su aree pubbliche si è parlato pochissimo, quasi che le imprese del settore fossero “invisibili” per media e opinione pubblica».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui