Giro d’Italia: Caleb Ewan re di Cattolica, 9° Belletti. Le classifiche

Caleb Ewan vince a Cattolica nel giorno in cui a farla da padrone sono le cadute: fatale a Mikel Landa quella ai -5 dall’arrivo, nella quale è rimasto coinvolto anche Dombrowski (che ha perso il 2° posto in generale), ma un’altra grave caduta ha coinvolto Sivakov, altro favorito, che era 21° a 2’08”. Da segnalare l’ottimo 9° posto centrato dall’unico romagnolo presente al Giro, il santangiolese Manuel Belletti.

L’ordine di arrivo: 1° Caleb Ewan in 4h07’01”; 2° Giacomo Nizzolo; 3° Elia Viviani; 4° Peter Sagan; 5° Fernando Gaviria; 6° Matteo Moschetti; 7° Andrea Pasqualoni; 8° Dylan Groenenwegen; 9° Manuel Belletti; 10° Davide Cimola.

Questa la classifica generale: 1° Alessandro De Marchi (Israel Start-Up Nation) in 17h57’45”; 2° Louis Vervaeke (Alpecin-Fenix) a 42″; 3° Nelson Oliveira (Movistar) a 48″; 4° Attila Valter (Groupama-Fdj) a 1’00”; 5° Nicolas Edet (Cofidis) a 1’15”; 6° Aleksandr Vlasov (Astana-Premier Tech) 1’24”; 7° Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick Step) a 1’28”; 8° Alberto Bettiol (Ef Education-Nippo) a 1’37”; 9° Hugh John Carthy (Ef Education-Nippo) a 1’38”; 10° Egan Bernal Gomez (Ineos Grenadiers) a 1’39”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui