Giovedì 30 giugno il calciomercato alza il sipario a Rimini

Rimini, per il terzo anno di fila, ospiterà giovedì 30 giugno 2022 l’evento inaugurale del Calciomercato 2022/23, organizzato da Master Group Sport e ADiSe, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.
L’appuntamento, patrocinato anche dal Comune di Rimini, rientra nel cartellone degli eventi sportivi, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, per la valorizzazione del territorio e l’attrattività turistica.
Come a giugno 2021, il Grand Hotel Rimini sarà la location della kermesse dei grandi protagonisti del mondo del calcio italiano; alle 19:30 un’edizione speciale di “Colpi da Maestro”, il Talk Show curato dal giornalista Matteo Marani, Presidente del Museo del Calcio di Coverciano, che ripercorrerà la storica vittoria azzurra del Mondiale ’82 alla presenza del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, con 4 grandi ospiti d’eccezione come Rosella Sensi, Beppe Bergomi, Arrigo Sacchi e Frederic Massara: un viaggio nella memoria a 40 anni dal successo azzurro e un’analisi sui cambiamenti del Calcio in Italia e del fenomeno del Calciomercato, attraverso gli aneddoti, i racconti e le emozioni di ieri e di oggi.
Ad arricchire il palinsesto dell’evento verrà inaugurata dal Presidente Stefano Bonaccini Azzurra – La Grande Storia della Nazionale, la mostra promossa dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con FIGC e Fondazione Museo del Calcio di Coverciano che sarà ospitata all’interno dell’hotel fino a venerdì 8 luglio e aperta al pubblico dal 1 luglio. La mostra, realizzata e coordinata da Master Group Sport, ripercorre i momenti salienti della storia della Nazionale e, rispetto all’edizione passata 2021, vedrà un nuovo allestimento dedicato alla storica vittoria azzurra del Mondiale ’82. Dalle maglie storiche alle pipe di Bearzot e Pertini: un percorso emozionale fatto di ricordi, cimeli e simboli di uno dei momenti più iconici della storia del calcio italiano e dell’Italia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui