Filippo è un fuoriclasse: giovane calciatore del Cesena promosso con 9,45 di media

Filippo Ferretti ha frequentato la 4ªB indirizzo servizi informativi aziendali dell’istituto tecnico economico “Matteucci” di Forlì ed è stato promosso con la splendida media del 9,45.

Come hai vissuto questo anno particolare segnato dalla pandemia come studente?

«E’ stato un anno strano, complesso nella gestione dal momento che ci siamo dovuti adattare alla didattica a distanza a quella in presenza. Molto spesso ci trovati a vivere di settimana in settimana».

Come sei riuscito a conciliare ottimi voti con la didattica a distanza?

«In realtà non studio “troppo”, però sono riuscito a trovare le forze e la voglia di impegnarmi per andare bene a scuola nonostante lo stress e la stanchezza dettata da quei continui cambiamenti che quest’anno abbiamo affrontato».

Nel tempo libero cosa ti piace fare?

«Gioco a calcio da ormai 13 anni e faccio parte della Primavera del Cesena. Fortunatamente nonostante il Covid siamo riusciti ad allenarci sempre, mentre per le partite di campionato abbiamo dovuto aspettare un po’ di più».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui