I giocatori dell’Unieuro basket incontrano i bambini a Bertinoro

I giocatori dell'Unieuro basket incontrano i bambini a Bertinoro

BERTINORO. “Come diventare giocatori di basket”. E’ una delle tante domande che i bambini hanno rivolto stamane al Palazzetto dello sport di Bertinoro dove 300 studenti delle scuole Gino Mattarelli di Fratta Terme e Francesco Rossi di Bertinoro hanno rivolto, giocando e chiacchierando, a Klaudio Ndoja ed Erik Rush. “Il basket è passione, divertimento ed amicizia: la squadra è come una famiglia e molti dei miei amici li ho conosciuti proprio giocando”: questo il messaggio che hanno voluto dare ai giovanissimi i due giocatori biancorossi che, accompagnati da Ferruccio Tassinari, hanno toccato anche il tema del tifo positivo dentro il Palazzetto. A coordinare la giornata sono stati Alderigo Silimbani, presidente della Gaetano Scirea Bertinoro ed Emiliano ed Enrico Soffrizzi, responsabili del progetto scuole Gaetano Scrirea. Come sempre accade in queste circostanze, la Pallacanestro 2.015 ospiterà i bimbi domenica all’Unieuro Arena per la partita contro Caserta.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *