Ginnastica ritmica, Milena Baldassarri nona nell’all around ai Mondiali

Niente medaglia nell’all around per Milena Baldassarri ai Mondiali: la fuoriclasse ravennate paga qualche inciampo nell’esercizio al nastro e chiude nona con un punteggio totale di 96.100. Medaglia d’oro per la russa Dina Averina che domina la gara con 108.400, argento per la bielorussa Harnasko con 105.300, bronzo alla russa Arina Averina con 103.200. Nell’ultimo esercizio al cerchio, Baldassarri ha ottenuto un punteggio di 24.450, ma ormai la situazione per le prime posizioni era compromessa. Nella prima prova al cerchio, Baldassarri aveva totalizzato un buon 25.800, chiudendo al quarto posto la prima rotazione (primo posto per la russa Dina Averina con 28). Alle clavette la ravennate ha convinto ottenendo 26.050, salendo al secondo posto assoluto con 51.850 alle spalle di Averina (56.250). A metà gara le sensazioni erano buone, poi al nastro arriva un errore della ravennate, che termina l’esercizio a musica già terminata e ottiene solo 19.800. Dopo il terzo giro, la ravennate è scivolata all’ottavo posto con 71.650, dicendo addio in anticipo ai sogni di medaglia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui