Ginnastica artistica, bis di ori per Chiara Barzasi

È stata una spedizione trionfale quella della Romagna ai Campionati Italiani Junior e Senior Gold, andati in scena lo scorso week-end all’impianto sportivo “Ferrero Medici” di Civitavecchia. Chiara Barzasi della Renato Serra Cesena ha addirittura vinto il concorso generale tra le Junior 2, prendendosi poi l’oro alla trave davanti alla compagna di squadra Elisa Agosti e al corpo libero. Non da meno la Biancoverde, con l’argento al volteggio della Senior 2 Carolina James, il bronzo sempre al volteggio di Alessia Guicciardi (Junior 2) e il bronzo al corpo libero di Cristina Cotroneo (Junior 3).

Il trionfo di Chiara

Era tra le favorite e non ha tradito le attese. Chiara Barzasi si è imposta nel concorso generale con 51.875, precedendo abbastanza nettamente Letizia Saronni del Bollate (50, 475). Per la cesenate 13.425 al volteggio, 12.150 alle parallele, 13.050 alla trave e 13.250 al corpo libero. Nella stessa gara quarta Alessia Guicciardi della Biancoverde Imola (guarita da poco dalla frattura del gomito) con 48.800 (13.450 al volteggio, 10.600 alle parallele, 12.300 alla trave e 12.450 al corpo libero), poi sesta Elisa Agosti (Renato Serra) a 48.375 (12.450 al corpo libero e 12.150 alla trave) e 11esima Aurora Pillola della Ginnastica Riccione (44.650 con 11.650 al corpo libero). Più indietro Viola Berdini della Polisportiva Celle, 28esima a 38.875 (12.525 al volteggio) e 34esima Adriana Poesio (Ginnastica Riccione), impegnata solo al volteggio (11.575). Nelle finali di specialità sempre la Barzasi vince a pari merito con la pavese Grillo al corpo libero (12.700, poi quarta la Agosti a 12.500 e ottava la Guicciardi con 11.500) e domina alla trave con un esercizio stupendo (13.250), davanti alla compagna di squadra Agosti (12.650) e alla Guicciardi (quarta, 11.250), che si rifà con il bronzo al volteggio (13,550). Infine alle parallele ottima quinta sempre la Agosti (10.350) e settima la Barzasi (9.950).

Le altre categorie

Nelle Junior 3 eccellente sesta piazza dell’imolese Cristina Cotroneo con 48.100 (13.050 al volteggio, 12.050 alle parallele, 10.650 alla trave e 12.350 al corpo libero), mentre l’oro va ad Angela Andreoli della Brixia (55.700): 20esima Suamy Sara Battistini della Celle (42.600 e 12.200 al volteggio). Brava Carolina James, sempre della Biancoverde, ottava tra le Senior 1 con 46.500 (12.850 al volteggio, 10.000 alle parallele, 11.650 alla trave e 12.000 al corpo libero), poi 26esima Beatrice Volpato della Ginnastica Riccione (41.800) e 31esima Carlotta Semprini della Celle (21.750). Nelle finali di specialità, la Cotroneo conquista il bronzo al corpo libero (12.400) mentre Carola James è argento al volteggio (13.925). Tra le Senior 2 è 23esima Agnese Giacchi (42.175 con 11.100 alla trave).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui